Menu

CHEF

Alba Esteve Ruiz

Da Antica Fonderia.
La mano leggera di una chef di carattere

Una buca per il fuoco e un forno a legna. Molti mi dicono che sto andando incontro a un progetto troppo difficile, troppo difficile per me. 
Ma questa tipologia di cucina mi affascina, mi stimola e mi porta ogni giorno a dar vita a una nuova concezione di piatto. Un nuovo modo di creare e di concepire il tutto. Una sfida continua fra il fuoco e la cenere, fra il fumo e la legna

Alba Esteve Ruiz
Chef spagnola classe 1989, Alba Esteve Ruiz vive a Roma da una decina di anni.
Con una mano decisa e raffinata elabora piatti dalle chiare influenze mediterranee, incentrati su un equilibrato mix di sapori italiani e iberici.

Ha iniziato la sua carriera nella sua terra natale muovendosi fra Alicante, Valencia e Girona, ed è in queste città che si è rapportata con i grandi della cucina internazionale lavorando in primis da uno dei maestri pasticceri più importanti spagnoli e poi in uno dei più rinomati tre stelle Michelin del mondo.
Prima di approdare a Roma è passata in Abruzzo, ma è nella Capitale che ha riscosso i più importanti riconoscimenti.

Come il Premio Fattore Donna 2019 per la Guida I Ristoranti d’Italia L’Espresso 2019, il Premio chef in ascesa per i Restaurant Awards Lazio 2018, il riconoscimento di Miglior giovane Chef per La Repubblica Guida ai sapori e ai piaceri di Roma e del Lazio 2018